Featured Video Play Icon

Adidas rifiuta uno Spot Capolavoro girato da uno Studente ma il Video diventa subito Virale

Lo spot del video soprastante è stato girato da uno studente di una scuola di cinema, Eugen Merher, che è diventato rapidamente virale in rete e che sta acquisendo sempre maggior popolarità con il passare delle ore. La pubblicità, della durata di un minuto e quaranta secondi, racconta la storia di un ex-maratoneta tedesco che è chiuso in una casa di riposo, dalla quale non può uscire. Guardando le sue vecchie Adidas gli sale la voglia di tornare a correre, ma ogni tentativo viene stroncato dal personale della struttura sanitaria. Grazie all’aiuto dei compagni, riuscirà ad evadere e a ricominciare a correre.

Nonostante la semplicità della trama, comunque efficacissima, lo spot è certamente commovente perché racconta una fase della vita, la vecchiaia, solitamente non molto utilizzata negli spot commerciali, con una sensibilità e un’efficacia davvero sorprendenti.

Nonostante l’indiscussa bontà dello spot, il dipartimento Comunicazione e Marketing dell’azienda tedesca non ha preso in considerazione il lavoro, perché, come racconta Merher all’Huffington Post: “Abbiamo cercato di inviarlo (ad Adidas), ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta“.

Sicuramente, visto il carattere virale assunto dal video e dalle prevedibili milioni di visualizzazioni che arriverà a generare, il non aver promosso il lavoro come “proprio” causerà qualche mal di pancia all’azienda tedesca.

Facebook Comments

Rispondi